17 dicembre 2014

50 Sfumature di grigio, il terzo trailer il 2 febbraio

Sarà vietato ai minori di 15 anni

Jamie Dornan e Dakota Johnson 50 sfumature di grigio

Da venerdì scorso sul sito della Universal e dei più grandi multisala, si sono aperte ufficialmente le prevendite italiane dei biglietti per poter assicurarsi una comoda poltrona al cinema e gustarsi, finalmente, 50 Sfumature di grigio.

Il film più atteso del 2015, infatti, uscirà nelle sale il 12 febbraio, e le accanite lettrici dei romanzi di E.L. James non vedono l’ora di vedere tradotta sul grande schermo la storia d’amore e passione tra Christian Grey e Anastasia Steele.

Per chi non fosse del tutto convinto delle anticipazioni trapelate dai due video già rilasciati, potrà però contare su un ulteriore terzo trailer del film, che a quanto pare, sarà più sensuale e piccante che mai, tanto da essere vietato ai minori di 15 anni.

Il video verrà rilasciato sui canali della Universal Pictures il 2 febbraio del 2015 di mattina, molto probabilmente intorno alle 10.00, quindi, a soli 10 giorni dalla distribuzione in sala di 50 Sfumature di grigio, giusto in tempo per convincere ad andare al cinema anche i più scettici.

Tra le scene che verranno anticipate, potrebbe esserci la prima notte di passione tra i due protagonisti Jamie Dornan e Dakota Johnson, ma non solo: nel trailer potremmo vedere all’azione anche un terzo peronaggio, interpretato da Aaron Taylor Johnson, giovane marito della regista della pellicola.

Era stata la stessa Sam Taylor-Johnson lo scorso maggio, ad ammettere di aver ingaggiato anche il marito 23enne nel cast del primo capitolo della trilogia erotica dei record, senza specificare però in che ruolo.

Le tesi più probabile è che l’attore di Godzilla 3D interpreti Jack Hyde, il boss di Anastasia, che mette gli occhi sulla studentessa, suscitando la gelosia di Grey.

Jamie Dornan è Christian Grey

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.