24 giugno 2015

50 Sfumature, 1 milione di copie per Grey

E' già record

50 Sfumature, 1 milione di copie per Grey

Giovedì 18 giugno è uscito sul mercato anglosassione Grey, quarto episodio della trilogia erotica di E.L.James, in cui viene riraccontato 50 Sfumature di grigio dalla prospettiva del protagonista maschile, il miliardario “maniaco del controllo” Christian Grey.

Le recensioni del libro sono state tutt’altro che positive: c’è chi parla di un diario “di uno stalker psicopatico” (The Guardian), o di “un molestatore sessuale” (Telegraph), che rende “difficile capire perché una donna sana di mente vorrebbe provare a stare con uno così”(Washington Post).

Eppure, come successo per i suoi predecessori, e anche per il film con Jamie Dornan e Dakota Johnson, che ha infranto tutti i record, i gusti del pubblico sembrano andare controcorrente rispetto alla critica.

Grey di E.L.James, sia in formato cartaceo sia digitale, nel primo fine settimana dall’uscita ha già venduto 1.1 milione di copie solo negli Stati Uniti e quasi 650mila nel Regno Unito, conquistando il primo posto di Amazon e iTunes e delle classifiche dei libri più venduti.

“Si tratta di un numero impressionante di libri acquistati nel corso di un fine settimana e testimonia l’impegno e la passione che i lettori hanno per i libri della saga Fifty Shades”, ha detto Anna Messitte, editore della Vintage Books, divisione della celebre Random House.

Per soddisfare le richieste, infatti, la casa editrice si è già attivata per per la terza, quarta e quinta ristampa, portando il numero totale di copie in stampa a 2,1 milioni.

Prima dell’uscita, Sara Nelson, direttore editoriale di Amazon, aveva rivelato che Grey era stato il loro più alto pre-ordine dell’anno.

Tutto ciò non stupisce più di tanto: basti pensare che 50 Sfumature di grigio, di nero e di rosso hanno venduto complessivamente più di 125 milioni di copie.

In Italia Grey uscirà il 3 luglio sempre edito da Mondadori ed è già in testa alle classifiche delle prenotazioni.

E.L. James con Grey

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.