16 febbraio 2016

007, Daniel Craig non sarà più James Bond

Dal cinema alla tv

Daniel Craig

Oltremanica ne sono sicuri: nel prossimo film di 007, James Bond avrà un altro volto.

Secondo i media britannici, infatti, Daniel Craig sarebbe in procinto di abbandonare i panni dell’agente segreto al servizio di Sua Maestà più affascinante del grande schermo.

Pare che l’attore 47enne sarà il protagonista di Purity, miniserie televisiva basata sul recente romanzo omonimo dell’americano Jonathan Franzen diretta da Todd Field, e per questo impegno (20 episodi) sarà costretto a rinunciare al ruolo di 007.

Craig, già nei mesi scorsi, non aveva escluso il suo probabile abbandono alla saga nata dalla penna dello scrittore britannico Ian Fleming.

Parlando con la rivista Time Out della possibilità di girare il quinto film da 007 dopo Spectre, aveva detto: “Piuttosto romperei questo bicchiere e mi taglierei le vene dei polsi. No, per il momento proprio no, ho chiuso. Ho voglia solo di pensare ad altro”.

E poi, “per un anno o due non voglio pensare a 007. Non ho idea di ciò che farò. Ancora Bond? Chi cazzo lo sa. Ora come ora lo farei solo per soldi”.

Si rinnova il toto scommesse su chi potrebbe essere il nuovo James Bond: in lizza Idris Elba, Michael Fassbender, Henry Cavill, Tom Hardy, e perchè no, anche David Beckham.

Daniel Craig, Monica Bellucci, Lea Seydoux

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.